• L’occhio

    occhio

    BREVI CENNI DI ANATOMIA E DI FUNZIONAMENTO

    L’occhio è un organo di senso il cui funzionamento può essere esemplificato attraverso il paragone con una telecamera: la Cornea rappresenta l’obiettivo, la Pupilla è il diaframma; il Cristallino, lo zoom per la messa a fuoco e la Retina, la pellicola (il nastro di registrazione).

    Le informazioni luminose che entrano nell’occhio, percorrono in successione i vari mezzi ottici e, raggiunta la retina, sono convertite in impulsi elettrochimici; dalla retina gli impulsi vengono trasmessi ai centri superiori delle aree corticali, il luogo di regia ed elaborazione delle immagini percepite. Attraverso l’esperienza, la memoria, ciò che è visto viene riconosciuto, mediato, integrato con le informazioni provenienti dagli altri sistemi sensoriali.